Bassi livelli di emoglobina alimentazione: l’importanza del ferro

Emoglobina bassa

Bassi livelli di emoglobina alimentazione

Talvolta i bassi livelli di emoglobina non sono causati da malattie ma dipendono dalla stessa alimentazione che risulta carente di ferro, in alcuni casi poi si possono evidenziare delle anomalie dovute allo scarso assorbimento del minerale. È possibile innalzare i livelli di emoglobina introducendo nella propria dieta quotidiana il giusto apporto di ferro da associare alla vitamina C, un altro nutrienti importante per l’organismo che tra l’altro ha il compito di favorire l’assorbimento di tale minerale, in particolare quello non eme. Per poter arricchire la dieta con ferro, e così aumentare i livelli di emoglobina e riportarli nel range della normalità, è necessario non solo avere conoscenza dei cibi che lo contengono, ma anche di quelle sostanze che potrebbero ostacolare il regolare assorbimento di questo principio nutritivo. Per cui una volta che è stato accertato che non esistono delle cause patologiche che determinano i bassi livelli di emoglobina è opportuno adottare un corretta alimentazione con lo scopo di aumentare l’emoglobina. Per maggiori informazioni si rimanda alla lettura dell’articolo Sideremia e valori bassi di ferro.

Pubblicità

I cibi che alterano l’assorbimento di ferro

bassi livelli di emoglobina alimentazione

bassi livelli di emoglobina alimentazione

Ci sono diversi alimenti che possono interferire sulle capacità dell’organismo di assorbire il ferro, per cui sarebbe opportuno evitarne il consumo se si evidenziano valori bassi di emoglobina, tra i cibi da evitare ci sono le bevande a base di caffeina, primi tra tutti il caffè ed il tè, in tal caso è opportuno non consumarli durante i pasti in quanto tendono ad ostacolare l’assorbimento del ferro, in particolare le sostanze che alterano l’assorbimento del minerale sono i tannini presenti nel tè ed i polifenoli. I tannini sono presenti anche nel cioccolato per cui ostacolano l’assorbimento del ferro da parte dell’intestino. L’assorbimento del ferro è alterato anche da altre sostanze quali il calcio e il fosforo, presenti nei latticini, ma anche dalle fibre di cui sono ricchi i cereali ed i legumi. Altre notizie si trovano su Emoglobina glicosata alimenti che possono abbassarla.

Pubblicità