Ematocrito basso come si evidenzia

Approfondimenti

Ematocrito basso come si evidenzia

Per identificare le conseguenze di un ematocrito basso si fa riferimento alle manifestazioni che accompagnano i soggetti che presentano un numero ridotto di globuli rossi rispetto ai valori considerati normali. La misurazione dell’ematocrito (Hct) consente di rilevare la percentuale del volume occupato da globuli rossi, globuli bianchi e piastrine, le cosiddette cellule figurate, in un campione di sangue periferico rispetto al totale. Il riscontro di un ematocrito basso indica che a livello ematico vi è un basso numero di globuli rossi, oppure un loro volume ridotto, questa condizione determina in casi significativi di deficit dei sintomi generici rappresentati da: stanchezza costante non riconducibile ad attività che implicano un dispendio intenso; vertigini; sensazione di capogiro; cefalea; fragilità delle unghie e dei capelli; infiammazione di labbra e lingua; ingrossamento della milza; pallore; debolezza; diminuzione della vista; malessere generale.

Pubblicità

Le cause che possono determinare una riduzione dei globuli rossi

ematocrito-basso

ematocrito basso

La riduzione del numero di globuli rossi circolanti si registra nelle donne in stato interessante soprattutto nel corso del terzo trimestre di gravidanza, anche in caso di mestruazioni abbondanti si registra un basso livello di globuli rossi. Questa condizione è associata poi alla pratica di attività aerobiche particolarmente prolungate che vanno a causare un aumento del volume totale di sangue presente nell’organismo: il valore dell’ematocrito risulta inferiore alla norma, nonostante il sangue contenga una quantità adeguata di globuli rossi; negli atleti una riduzione dei valori di ematocrito per aumento della parte liquida del sangue rende migliore le loro prestazioni in quanto il sangue si presenta più fluido e determina un aumento della gittata sistolica e del flusso ematico ai tessuti. Vi sono poi diverse cause patologiche che possono influire riduzione del numero di globuli rossi quali: emorragie, anemia sideropenica, anemia emolitica, cirrosi epatica, carenza di alcune vitamine del gruppo B, aplasia midollare, leucemia, insufficienza renale cronica, collagenopatia, tumori, infezioni gravi.

Pubblicità