Emoglobina bassa rimedi: dieta e preparati omeopatici

Emoglobina bassa

Emoglobina bassa rimedi alimentari

Per prevenire eventuali problemi di salute si consiglia di tenere sotto controllo i valori del sangue per intraprendere gli adeguati accorgimenti da ascrivere nella lista dell’emoglobina bassa rimedi. Quando i valori dell’emoglobina risultano troppo bassi il soggetto avverte degli specifici sintomi causati dal mancato apporto di ossigenazione ai diversi organi e tessuti del corpo, determinando pallore, stanchezza, vertigini, pressione bassa. Si consiglia di provvedere ad aumentare l’emoglobina presente nel sangue per evitare di andare incontro all’anemia, e la prima cosa da fare è quella di adottare una dieta che prevede un maggiore apporto di ferro, vitamina b12, acido folico; in alcuni casi il medico può prescrivere anche degli integratori di ferro e di vitamine, inoltre per innalzare i valori dell’emoglobina si può assumere l’eritropoietina, ossia un ormone che stimola la produzione di globuli rossi. Attraverso l’assunzione di particolari vitamine è possibile aumentare l’emoglobina è importante soprattutto la vitamina C in quanto aiuta l’organismo ad assimilare meglio il ferro contenuto nei cibi, in particolare la vitamina C andrebbe assunta subito prima di mangiare o durante i pasti. Tra gli alimenti ricchi di vitamina C ci sono la frutta e la verdura colorata. In caso di emoglobina bassa è opportuno consultare il proprio medico che indicherà le strategie alimentari da adottare. Maggiori notizie su Emoglobina bassa sintomi: le tipiche manifestazioni.

Pubblicità

Trattamenti omeopatici

emoglobina bassa rimedi

emoglobina bassa rimedi

In caso di anemia vengono consigliati dei rimedi anche dall’omeopatia che suggerisce una serie di preparati  che hanno lo scopo di migliorare lo stato di salute del soggetto intervenendo su ciò che determina l’anemia. Il trattamento omeopatico è volto infatti a contrastare i sintomi causati dall’emoglobina bassa che si manifestano nel quadro clinico dell’anemia, chi si affida all’omeopata potrà beneficiare di consigli specifici in quanto relativi alla sua condizione. In generale tra i rimedi omeopatici indicati per innalzare i livelli dell’emoglobina ci sono l’assunzione di prodotti quali: acetic acid, arsenicum album, ferrum phosphoricum, ferrum metallicum, ferrum acetate, picric acidum, nux vomica, zincum metallicum, natrum muriaticum, ed altri preparati ancora. Si rinvia anche alla lettura di Emoglobina bassa cause: le diverse forme di anemia.

Pubblicità