Emoglobina urina rivelata dall’esame microscopico del sedimento

Comment

Emoglobina nelle urine

Emoglobina urina come si rivela

In condizioni normali il soggetto che si sottopone ad un esame delle urine evidenzia un colore giallo chiaro e trasparente, invece in presenza di emoglobinuria, ossia di emoglobina in urina, il sovranatante, ossia lo strato liquido che sovrasta quello solido, si tinge di rosa. In presenza di emoglobina nelle urine è necessario indagare l’eziologia a cui ascrivere il problema per accertare se la condizione di emoglobinuria sia dovuta ad una lesione a livello renale o a problemi che interessano la vescica. La colorazione rossastra delle urine è dovuta alla perdita di emoglobina che generalmente è contenuta nei globuli rossi, assolvendo al trasporto dell’ossigeno, il passaggio dell’emoglobina nelle urine è causato dal processo di lisi dei globuli rossi nei vasi sanguigni, ciò determina la liberazione della proteina. L’emoglobinuria può essere evidenziata utilizzando le strisce reattive, usando questo test si rivela la presenza dei globuli rossi, inoltre la condizione di emoglobinuria si evidenzia anche eseguendo l’esame microscopico del sedimento delle urine. Per approfondimenti si rimanda alla lettura dell’articolo Emoglobina urine gravidanza a cosa attribuire l’anomalia.

Pubblicità

I livelli di emoglobina

emoglobina urina

emoglobina urina

L’emoglobina è una molecola proteica presente nei globuli rossi, a cui conferisce il classico colore rosso, ed il suo ruolo fondamentale è quello di trasportare l’ossigeno dai polmoni agli altri organi. I valori dell’emoglobina vanno monitorati in quanto rivelano delle informazioni utili che permettono di valutare il corretto funzionamento dell’organismo, tenendo sotto controllo i valori si può evidenziare un innalzamento o un calo dei livelli rispetto alla media. L’esame che permette di valutare la composizione e la misurazione dell’emoglobina è l’emocitrometrico, noto anche con il termine di emocromo. Sono più preoccupanti i valori più alti di emoglobina, mentre di solito un valore inferiore rispetto alla media è caratteristico soprattutto nei soggetti che si trovano più in là negli anni, rappresentando una condizione normale dal punto di vista fisiologico, da ascrivere ad un evidente rallentamento delle funzionalità dell’organismo, ciò quindi determina una riduzione dell’apporto di ossigeno negli organi e nei tessuti del corpo. Altre notizie su Emoglobina nelle urine: perché si verifica l’emoglobinuria.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + 10 =