Ortica proprietà curative a livello ematico

Approfondimenti

Ortica proprietà curative a livello ematico

Tra le piante selvatiche ricche di virtù, l’ortica è molto apprezzata anche per le sue proprietà curative a livello ematico grazie ad una composizione variegata di principi attivi quali: silicio, ferro, manganese, potassio, calcio, flavonoidi, cumarina, acidi fenolici, tannini, polisaccaridi, carotene, istamina, acetilcolina, clorofilla, acido gallico, acido formico, vitamine A e C. come rimedio naturale si utilizzano principalmente le foglie e le radici secche: dalle foglie della pianta si ricavano delle sostanze capaci di promuovere un’azione tonica, depurativa e diuretica, per questa ragione l’ortica è utile per trattare disturbi di tipo urinario, dolori articolari, diarrea cronica, anemia, flusso mestruale abbondante, ulcere di stomaco. Proprio per la sua variegata presenza di componenti salutari l’ortica è conosciuta per la sua azione antianemica: il ferro, vitamina e la clorofilla sono in grado di stimolare la produzione dei globuli rossi per questa ragione si raccomanda l’uso della pianta in caso di anemie dovute al deficit di ferro, la tisana all’ortica viene così consigliata in caso di anemia sideropenica oppure in caso di anemia da perdite di sangue.

Pubblicità

Altre virtù della pianta

Tra le altre proprietà della pianta bisogna segnalare quella vasocostrittrice, per questo è di grande utilità nei soggetti ipotesi; ha inoltre un effetto alcalinizzante sul sangue rendendo così più agevole l’eliminazione di tossine e metaboliti acidi; non bisogna trascurare le sue qualità cicatrizzanti valide nel trattamento delle ulcere gastriche oppure di episodi di epistassi nasale o di emorroidi sanguinanti; in caso di mestruazioni abbondanti l’ortica viene consigliata anche alle donne per regolarizzare il flusso; è stato appurato che le foglie di ortica siano in grado di abbassare i livelli di zucchero nel sangue. In caso di calo delle difese naturali del sistema immunitario si consiglia l’uso della pianta che fornisce un’azione di tipo tonifico per tale ragione per le sue virtù ricostituenti il rimedio è utile in caso di convalescenza.

Pubblicità