Valori emoglobina glicata e condizioni di salute

Valori emoglobina

Valori emoglobina glicata

Esiste una stretta dipendenza tra valori di emoglobina glicata normali e condizioni di salute ottimali, si tratta comunque di un parametro che pur rientrando in una soglia di riferimento si apre a delle significative divergenze tra soggetti sani e soggetti diabetici, in  particolare quest’ultimi devono cercare di mantenere il proprio livello di emoglobina glicata nella soglia prefissata dal proprio diabetologo sulla base del suo stato di salute. Infatti ciascun paziente affetto da diabete è tenuto a rispettare il range dei valori indicati dal proprio medico tenendo conto delle condizioni personali, questo perché un aumento del livello di HbA1c di riferimento espone i diabetici al rischio di sviluppare delle patologie anche gravi. A volte anche i soggetti sani possono riscontrare dei valori elevati di emoglobina glicata a causa di processi di emolisi, o perché vittime di episodi emorragici, oppure per delle alterazioni delle emoglobine, si tratta di condizioni che vanno indagate per appurare lo stato clinico del soggetto. Per approfondimenti si rimanda alla lettura dell’articolo Emoglobina valori: range di riferimento.

Pubblicità

I fattori che favoriscono un innalzamento dell’HbA1c

valori emoglobina glicata

valori emoglobina glicata

Per un controllo corretto del diabete i valori di emoglobina glicata devono mantenersi uguali ed inferiori alla soglia di sicurezza, quindi devono attestarsi su un livello inferiore al 6,5%, per mantenere questo obiettivo il medico ed il paziente devono lavorare in sinergia. Quando vengono a verificarsi degli aumenti di bisogna prima di tutto risalire alle possibili cause che determinano questa alterazione, nella maggior parte dei casi quando si registra un valore elevato di emoglobina glicata allora alla base di tale anomalia ci sono delle misurazioni costanti di glicemie alte oppure il soggetto è colpito da uno scompenso metabolico del diabete. Riassumendo i principali fattori che possono alterare il valore dell’HbA1c, proiettandoli verso livelli alti, bisogna far riferimento alle seguenti condizioni:

  • regime alimentazione scorretto
  • terapia farmacologica inadatta
  • sovrappeso  e soprattutto uno stato di obesità
  • sedentarietà
  • stress emotivo o fisico eccessivo
  • insorgenza di processi infettivi
  • sviluppo di condizioni patologiche

Per ulteriori informazioni si rimanda all’articolo Emoglobina glicata diabete: criterio diagnostico per monitoraggio.

Pubblicità